ISOLAMENTI ACUSTICO

Valutazione previsionale di impatto acustico :

La Valutazione di previsione di impatto acustico è un documento tecnico che viene richiesto e redatto in fase di progettazione dell’opera, ovvero durante l’iter amministrativo di concessione o autorizzazione, allo scopo di verificare la compatibilità acustica dell’opera con il contesto in cui l’opera stessa andrà a collocarsi. Nel momento in cui si produce la relazione di previsione di impatto acustico l’opera non è ancora realizzata. Attraverso la previsione di impatto acustico il costruttore, o il committente dell’opera, può stimare o prevedere se vi sono le condizioni affinché, ad opera realizzata, le emissioni sonore prodotte dalla stessa avvengano nel rispetto dei limiti di legge vigenti o di altri criteri di valutazione presi a riferimento.

Ambito di applicazione DPIA
aeroporti, aviosuperfici, eliporti;
strade tipo: A, B, C, D, E, F così classificate dal DL n. 285 del 30.04.02;
ferrovie e sistemi di trasporto su rotaia;
strutture adibite ad attività produttive;
strutture adibite a servizi commerciali polifunzionali;
circoli privati con impianti o macchinari rumorosi;
pubblici esercizi con impianti o macchinari rumorosi;
discoteche;
strutture adibite ad attività sportive o ricreative.

Analisi del rumore ambientale :

Verificare la compatibilità dell'opera già realizzata, mediante prove acustiche post operam.
Si verifica se l'opera produce emissioni nel rispetto della normativa.

Riferimenti legislativi:

Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri del 01 marzo 1991
Legge quadro sull'inquinamento acustico n. 447 del 26/10/1995
Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 novembre 1997
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 05/12/1997
Decreto Ministeriale del 16 marzo 1998
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16/04/1999 n. 215
ISOLAMENTI ACUSTICI